Barban

La cittadina di Barban (Barbana) si trova a poca distanza dalla costa orientale dell’Istria e a solo una trentina di chilometri dall’antica città di Pula (Pola). Si tratta di una località ampiamente conosciuta per la Trka na prstenac (Giostra all’Anello), una gara cavalleresca che si tiene una volta all’anno, in agosto.

Qui si respira la vera anima della penisola istriana ed è proprio in questo luogo che si può scoprire la ricchezza culturale e la tradizione dell’Istria, a cominciare dai monumenti e dai punti d’interesse storici fino al patrimonio immateriale quale la musica e le danze popolari, i dialetti ciacavi e altro.

di più
 
Funtana

Fontane è un noto centro di villeggiatura benedetto da un clima mite e da un mare pulito, con una stagione balneare che dura da maggio a ottobre, a poche ore di distanza da tutte le maggiori capitali europee.

di più
 
Gračišće

Gračišće è il centro dell'omonimo comune che si estende su una superficie di circa 60 chilometri quadrati in cui vivono circa 1500 abitanti.
Il paesaggio ben conservato ha stimolato alcune famiglie a cominciare ad occuparsi di agriturismo mentre la devozione tradizionale alla produzione del vino ha prodotto una già tradizionale mostra annuale dei vini dai vigneti dell'Istria centrale.

La bellezza e la singolarità dei monumenti del patrimonio storico-culturale nel paesaggio conservato sono i valori più importanti di Gračišće che ogni giorno viene visitata da più persone interessate non solo a vedere la Mostra dei vini dell'Istria centrale, la festa di San Vito o il festival dei sonatori sulle armoniche a bocca „Zasopimo na organić“ ma ci arrivano sempre più gli entusiasti che nell'antica città trovano la tranquillità che si respira per le vie circondate da antichi palazzi nel comune corso verso l'alto campanile del XVIII secolo e la chiesa parrocchiale che risale allo stesso periodo. 
In quel luogo attende tutti un grande premio: dal prato accanto alla chiesa, come da una loggia solenne, si apre una larga, probabilmente la più bella vista sull'ampio paesaggio dell'Istria montuosa che all'orizzonte si unisce con le cime dell'orgoglioso Monte Maggiore. 

di più
 
Hum

Hum in Croazia è famosa come la città più piccola del mondo, per cui è uno dei luoghi escursionistici più attraenti in Istria.

Hum si trova vicino a Rozzo, nel profondo dell’entroterra della penisola istriana. Questi due luoghi sono legati da storia e cultura comune, nonché, tutt’oggi, dal Viale dei glagoliti. La storia di Hum comincia già nell’Alto Medioevo; il fatto soprattutto interessante è che la cittadina è completamente circondata da mura e che al di fuori dei loro limiti non si costruiva più di tanto. Grazie a tale struttura del paese, possiamo con pieno diritto affermare che Hum è come cittadina un vero e proprio monumento. La città è veramente unica per le sue particolarità e molto interessante agli amanti della storia e della cultura, mentre i dintorni di Hum sono particolarmente attraenti per gli amanti della natura. Fitti boschi, prati e colline sono perfetti per delle lunghe passeggiate e delle brevi gite in famiglia. Grazie alla prossimità di Pinguente, famosa anche come “città dei tartufi”, per via delle condizioni che favoriscono la crescita di questo fungo aromatico, la cosa migliore da fare è terminare la gita a Hum visitando uno dei stupendi agriturismi.

di più
 
Krnica

Il villaggio Krnica e collocato su un’altura sovrastante il mare, circondato da bellissimi boschi, pascoli e vigneti. Krnica e l’unica localita d’Istria che possiede un proprio porto.

di più
 
Kršan

Chersano si può vantare, a ragione, di un ricco patrimonio culturale e storico, che in alcune aree risale all’XI secolo.

Noterete la bellezza e l’eterogeneità del comprensorio a prescindere dal punto in cui iniziate la visita del luogo: dal Castello di Chersano, dov’è stata ritrovata la Delimitazione istriana, dalla chiesetta di San Giorgio il Vecchio che cela la più antica scritta glagolitica, la Scritta di Fianona, oppure dal massivo occidentale del Monte Maggiore o dal castello Kožljak, dalla chiesa romanica di San Quirino con i suoi affreschi risalenti al XV secolo che riproducono dettagli dell’adorazione, opera del noto pittore Alberto, oppure dalla località di Čepić o dall’omonimo lago che prosciugandosi si trasforma in campi fertili o ancora dalla località più giovane d’Istria: Potpićan. Nel territorio del comune di Chersano s’intrecciano i resti del patrimonio glagolitico e sacro, gli antichi mestieri e la moderna offerta turistica, i ricchi sapori gastronomici e, se solo osservate un po’ meglio la bellezza della natura di questi luoghi, vedrete certamente e forse sentirete anche, il delicato suono della pianta endemica denominata 'Campanula istriana'. 

di più
 
Labin

La Città di Albona è la più grande città dell'Istria orientale e la sede dell'omonimo comune.

di più
 
Rabac

Citta, porto e centro turistico sulla costa sud-orientale dell'Istria, 5 km a sud est da Labin. Il luogo ha una meravigliosa spiaggia di ciottoli circondato da una ricca vegetazione e mare pulito. In questo paese di pescatori, il turismo ha iniziato a sviluppare nel 19 ° secolo.

L'economia si basa sulla pesca e sul turismo. Il turismo sanitario è anche ben sviluppato. L'offerta turistica comprende la sistemazione in alberghi, appartamenti, case famiglia e campeggi, eccellente offerta gastronomica, sport interessanti e ricreative, così come eventi culturali e di intrattenimento. Si tratta di una destinazione attraente per le vacanze in famiglia. 




di più
 
Raša

La città di Raša si estende lungo il stretto valle di torrente Krapan e oggi, anche se nasce come la città degli operai per i vicini ricci giacimenti di carbone, Raša sta rivitalizzando il suo nome e con orgoglio dimostra il suo valore nella urbanistica moderna.

di più
 
Ravni

Ravni, il piccolo villaggio turistico, si trova sulla costa orientale dell'Istria.

Nei mesi invernali ci vivono circa venti famiglie le quali si occupano in prevalenza della coltivazione di olive e di pesca. Negli ultimi anni questo dolce paesino sta diventando la destinazione preferita dei turisti in cerca di riposo a stretto contatto con la natura. 
Il clima mediterraneo in queste zone è mite. Per cui, pure in estate la sua spiaggia principale e la più bella non e' colma di turisti. Pero', Ravni e' la perla che nasconde molti bei posticini, delle belle spiaggette e delle insenature sicché se vi viene voglia di prendere sole o di far bagno in solitudine, vi sarà facile trovare il posto ideale lontano dalla gente e dalla spiaggia principale. 
Il mare limpido e pulito offre le condizioni ideali per nuotare e per l' attività subacquea. Per gli amanti del riposo attivo giocano a favore i venti lievi ed in particolare il maestrale pomeridiano che fa diventare Ravni il paradiso dei surfer. Certo, potete passare del tempo facendo delle gite in bici, passeggiando e facendo pesca. Nel paese si trova una piccola bottega nella quale potrete fare la spesa, il ristorante che prepara le specialità a base di pesce, la pizzeria ed il bar.

di più
 
Sveta Marina

Il campeggio a quattro stelle Marina è situato a Sveta Marina, sulla costa orientale dell'Istria, a circa 15 chilometri da Labin.

di più
 
Svetvinčenat

Svetvinčenat, Savičenta, San Vincenti: tre nomi per lo stesso luogo, derivanti dal nome del suo patrono San Vincenzo (martire spagnolo) e dal nome dell’omonima abbazia attorno alla quale si sviluppò il borgo.

di più
 
Trget

La piccola città di Trget si trova sulla costa del golfo Raša ed è circondata dalla natura incontaminata.

Nel questo paese di pesca, che deve il suo nome al trasporto delle persone e dei merci da una sponda di golfo all'altra (lat. trajectum), si trovano anche le rovine della chiesa romanesca di Santo Giorgio con l'abside convessa. Fonti storiche menzionano l'esistenza di un castello medievale (Castello di S. Giorgio). L'abitato ebbe un momento felice sul finire dell'Ottocento quando nelle sue vicinanze fu costruito il porto per il caricamento del carbone. Nell'entroterra di Traghetto sono stati scoperti diversi rinvenimenti antichi. A Trget ci sono due ristoranti dove potete godere le delizide gastronomiche con la vista al mare.
Inoltre, qui è possibile noleggiare barche a motore ed esplorare la bellissima baia di Raša.


di più
 
Žminj

Gimino, nel cuore dell'Istria, hanno sempre avuto un importante ruolo strategico di crocevia.

di più
 
Poreč

La riviera parentina con i suoi isolotti si estende lungo 37 km di costa e conta ben 21 spiagge con la Bandiera blu, un simbolo internazionale che garantisce la pulizia del mare e delle spiagge.

Durante l’estate avrai a disposizione ben 10 ore al giorno per rilassarti al sole e goderti la piacevole temperatura del mare che riesce a toccare anche i 28 °C. Lasciati conquistare dal mare pulito e dalla vista rilassante sul mare e sugli isolotti romantici. 
 
Tutta la costa settentrionale parentina, dall’albergo Luna fino alla baia Peschiera (Peškera), è raggiungibile col trenino. Lungo tutto il percorso ci sono numerosi locali in cui rifocillarsi e altrettante aree con tanto sport e divertimento.
 

di più

My favorites

You can add up to 12 real estate to Favorites, if you want to add this real estate please delete one already selected.

My favorites

Are you sure you want to delete all selected real estate from Favorites?